Settimana Croce Rossa – Piazza della Steccata

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Sabato 12 e domenica 13 siamo stati in supporto a CRI come Amici e volontari. Sara, Andrea e Cristina sabato e Andrea e Sara domenica.

E’ sempre sentirsi a casa quando sono con i volontari di Croce Rossa. Mi identifico nel loro modo di fare volontariato anche se….io volontaria CRI ancora non la sono.- dice Sara –

Quando ti senti parte di un’associazione allora ecco che è come essere in una famiglia: ci sono tanti caratteri, tante persone, tante idee…ma lo scopo sociale è uno solo. E quando qualcuno bussa alla loro porta il sorriso di benvenuto non manca mai.

Sabato dopo il Laboratorio compiti Sara e Andrea hanno “preso servizio” in Piazza della Steccata sotto il gazebo della Croce Rossa. Dietro campeggiava Charlie in tutta la sua maestosità e bellezza.

Il caldo è veramente tanto e quando penso che i ragazzi hanno la divisa e le scarpe da trekking mi viene un sobbalzo.

Anna Maria ci accoglie con un sorriso ed un abbraccio. C’è anche Mozart/Ivano in versione nonno con tanto di nipoti, figlia, genero e cagnotto al seguito, Giorgia,  Marchetto, Giulia, Fabrizio, due giovani Pionieri ….

Al banchetto veniva provata la pressione, truccavano i bimbi e costruivano, con i palloncini, animaletti, spade, lumache ed api….si distribuivano volantini e materiale informativo sulla disostruzione pediatrica. C’era proprio tutto!

Anche il caldo…e che caldo…ma la voglia di stare insieme quella non ci ha abbattuto, anzi…all’arrivo del presidente CRI Zammarchi, siamo anche riusciti a scherzare con lui….che è nel cuore di noi di Portos..è una persona che stimiamo da sempre.

E così fra una nuova proposta di palloncini, facendo lavorare creatività e fantasia ecco che nascono nuove “creature”. La città si rianima un po’ dal caldo, e si cominciano a vedere persone che passeggiano in via Garibaldi…..

Andrea, presidente Portos oggi ha ceduto la maglia e la carica a Sara, vice presidente..perché? Cosa lo ha portato a ciò? Oggi è la sua prima uscita da volontario CRI!!!! E tutti noi ne siamo davvero orgogliosi! Le due famiglie sono ancora più vicine!

Arriva anche Cristina, immancabile Amica e Socia che è venuta a farci un saluto. E’ sempre presente quando ci sono momenti importanti e questo, soprattutto per Andrea, lo è!

Cristina inforca la sua mitica bici maxi cesto e riparte verso casa.

Arriva l’ora di smontare tutto….alle 18 dobbiamo sgombrare..e si comincia…uno stacca i cartelli, uno toglie il materiale dal tavolo, tre uomini chiudono il tendone di Charlie….arriva il pulmino che porterà tutto in sede. Carichiamo tavoli, scatole ed Anna Maria ci indica su quale mezzo salire…a noi tocca Charlie!! Sono sicura che lo ha fatto di proposito e per noi è stata una grande emozione! Sara seduta davanti, Andrea all’interno. Da Piazza Steccata in sede CRI….non sembrava vero..il “nostro” Charlie! E proprio noi eravamo lì!. E’ stato importante per noi! Abbiamo  realizzato che non ci ricordavamo più della fatica di dicembre…ma di ciò che siamo riusciti a realizzare…..e ci siamo senti davvero un pò “speciali”!

Non solo Portos era sulla nostra maglietta, ma dentro al cuore, fieri ed orgogliosi come mai.

Grazie ai ragazzi di CRI….parte della nostra Famiglia!

Informazioni su associazioneportos

Primo blog dell'associazione. Continuateci a seguire all'indirizzo associazioneportos1.wordpress.com
Questa voce è stata pubblicata in Amicizia, CHARLIE L'AMBULATORIO MOBILE, CHI SIAMO, COLLABORAZIONI, Organizzazioni, PORTOS, Progetti, Ringraziamenti, Sociale. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...