Novità dal campo di Finale Emilia e situazione dei nostri aiuti

Venerdì 1° giugno alle 17 partono i volontari CRI clown…vengono a prendere il materiale da Portos….merito a tutti coloro che ci hanno aiutato a organizzare il primo carico..ma l’emergenza sarà lunga e noi continueremo ad aiutare nel nostro piccolo ma con una rete potentissima di persone, amici, associazioni, ditte che ci sostiene. Da soli non si fa niente. Abbiamo riempito due auto di cancelleria..e provate a pensare quanto materiale abbiamo raccolto fra quaderni, matite, colori, bolle di sapone, caramelle, ecc..tutto piccolo materiale ma stipato a regola d’arte! D’altronde dottor Porro – Francesco clown di CRI è un geometra!!. 

Ma adesso si ricomincia perchè venerdì riparte il secondo carico.

Abbiamo avuto molte richieste per collaborare sia da Parma, ma anche da Torino, Milano, Cesena, dalla Provincia….c’è una bella mobilitazione di solidarietà.

Tutti i lunedì manderemo le richiese di ciò che serve al campo e che ci richiederà Tiziana – dottor Cipollottola – e Ivano – Mozart -volontari CRI che sono sul posto ed in contatto diretto con noi.

Stiamo provvedendo alla prenotazione del parmigiano terremotato da “smistare” su ordinazione a Parma.

Lunedì andremo in un caseificio danneggiato dal sisma a Reggiolo con l’amico Massimo Montanari ed Andrea Bandini dell’Amatori Rugby e vi faremo sapere.

Abbiamo molte richieste e crediamo sia doveroso darsi da fare per accontentarle e dare un aiuto ai caseifici danneggiati, quindi alla ripresa del lavoro.

Un dovuto ringraziamento a chi SUBITO ha risposto alla nostra richiesta di aiuto Amatori Rugby Parma AGD- ass. Giovani Diabetici; ANF – Ass. Neurofibromatosi; Ludobimbo.it, la squadra che da sempre ci accompagna.

Amici ed amiche, molti, moltissimi privati tra cui una tipografia che ci donerà 1 bancale di carta!

Grazie a chi si fa avanti con proposte pro aiuto terremotati..

Ricordiamo che:

non raccogliamo soldi e ciò che raccogliamo è mirato alle esigenze del campo stesso. Nessuna perdita di risorse…solidarietà a km zero!.

Notizie in diretta dal campo: ieri sera i 4 volontari hanno dormito nelle tende per terra ed hanno sentito la terra tremare sotto di loro. Oggi sono nella sede CRI di Finale Emilia. Hanno da controllare 5 campi. Ringraziano davvero tutti coloro che hanno donato qualcosa.Tutto il materiale caricato sulle due auto è stato recapitato e non solo, le numerose risme di carta e le biro le hanno “sequestrate” in segreteria perchè manca anche quello.

Le richieste sono le medesime della scorsa volta:

 risme di carta,

post it

quaderni

colori

pennarelli

matite

block notes

salviettine umidificate

caramelle

aggiungendo:

libri

giochi

bolle di sapone

omogeneizzati

pannolini

materiale x bimbi piccoli

cuscini

scatolette per gli amici a 4 zampe..sfollati anche loro.

Prossima partenza venerdì 8 giugno.

Cominciamo a raccogliere dal venerdì e consegniamo il venerdì successivo. Così in 2 ore il materiale viene raccolto, caricato ed in 2 ore arriva a destinazione. Viene consegnato subito dai volontari CRI in base alle richieste reali. Così non si disperdono risorse.

Per contattarci i numeri di Portos sono 347.7319956 Andrea oppure 339.8703936 Sara o scrivendoci tramite mail saraeandrea2007@libero.it.

Sede Portos: Piazza Woolf,13 Parma Grazie!

Informazioni su associazioneportos

Primo blog dell'associazione. Continuateci a seguire all'indirizzo associazioneportos1.wordpress.com
Questa voce è stata pubblicata in Aiuti al terremoto, Amicizia, CHI SIAMO, COLLABORAZIONI, Organizzazioni, PORTOS, Progetti, Sociale e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Novità dal campo di Finale Emilia e situazione dei nostri aiuti

  1. Pingback: Nel campo sfollati di Finale Emilia (MO) | TWIMC

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...